Sezione Residenziale

Kalorina serie BK25

Gamma di potenza: 26 kW
Elettronica

Kalorina serie BK25

Tanti usi, una caldaia unica

La caldaia a pellet Tatano Kalorina BK25 è davvero unica per la sua categoria: consente di riscaldare casa e produrre acqua calda sanitaria (ACS). Progettata con un design moderno e funzionale, ha una struttura solida e dalle dimensioni ridotte per un minimo spazio di ingombro, inoltre ha maggiore autonomia rispetto alle altre caldaie compatte e un alto grado di rendimento.

La caldaia è alimentata a pellet, ma grazie all’integrazione del KIT B di serie è possibile utilizzare combustibili locali alternativi, come ad esempio mais o scarti di cereali, sfruttando il loro alto potere calorifico e il basso costo.

 

I vantaggi

  • Ha un ingombro ridotto nel locale di installazione con base di appoggio di soli 0,67 m2 e diverse varianti di montaggio
  • Permette di utilizzare gli scarti di cereali con un risparmio che va dal 30% al 60%
  • Può essere collegata a qualsiasi sistema esistente per la distribuzione del calore, offrendo le stesse comodità di una caldaia tradizionale a gasolio
  • È silenziosa grazie al ventilatore modulante (le sue emissioni sonore sono inferiori a 50 db)
  • Richiede un ridotto consumo di corrente
  • Ha un alto grado di rendimento e minime emissioni grazie alla particolare geometria dello scambiatore di calore
  • Può essere integrata con l’impianto dei pannelli solari, sfruttando al meglio le fonti di energia pulite
    • Potenza al focolare
      29 kW
    • Potenza nominale
      26 kW
    • Campo di modulazione della potenza
      1:3
    • Classe caldaia (secondo EN 303-5)
      classe 3
    • Biomasse da utilizzare
      Pellet di legna/legna
    • Altre biomasse compatibili
      Sansa, Nocciolino, Gusci triti, Scarti cereali
    • Bio-combustibili
      oli vegetali, bio-diesel (previa applicazione bruciatore).
    • Funzionamento
      automatico, con regolazione elettronica digitale della combustione
    • Produzione ACS
      Tramite la serpentina integrata Tramite il bollitore esterno Con l'integrazione all'impianto solare termico
    • Tipologie di impianto
      ad alta e/o bassa temperatura (termosifoni, pannelli radianti, fan-coil)
    • Altre caratteristiche
      è ideale per aziende agricole e agriturismi che possono utilizzare i combustibili alternativi come i cereali, ottenendo un rapido ammortamento dell’impianto.

Versatilità

La caldaia Kalorina Bk25 utilizza la tecnica di combustione brevettata che consente di bruciare pellets, cereali e legna in un'unica camera di combustione.
Il kit “B”, integrato di serie, è completo di coclea e sistemi di azionamento con regolazione elettronica della miscelazione e del dosaggio dei cereali, inoltre permette di bruciare in modo
ottimale gli scarti sino all’ 80%, sfruttando al massimo il loro potere calorifico.

La caldaia è dotata di secondo silo (da 93 L) che garantisce maggiore autonomia.

Con l’aggiunta di uno speciale bruciatore può utilizzare sia combustibili tradizionali (gas/gasolio), sia biodiesel e oli vegetali, combustibili ecologici e rinnovabili.

Sicurezza e Controllo

La caldaia a pellet Kalorina Bk25 consente di avere un controllo costante dell’impianto e di tutti gli stati d’esercizio: accensione, programma di funzionamento, mantenimento della brace, spegnimento, avviso di disfunzione e indicazione di errore.
La caldaia ha tutti i dispositivi di sicurezza integrati: sensori di scorta combustibili nei silos, limitatore portello di sicurezza, dissipatore della potenza residua, sonde temperatura acqua/gas di scarico per un monitoraggio d’esercizio attivo.
Dispone di una porta LAN per il controllo da pc, tablet o smartphone mediante connessione internet oppure mediante modulo GSM, così da avere un impianto sempre a portata di mano.

Manutenzione semplice

Tutte le caldaie Tatano sono progettate per ottimizzare il lavoro ed evitare lo spreco di combustibile. Kalorina Bk25 produce una ridotta quantità di ceneri che vengono
depositate nel cassetto ceneri sottostante; il cassetto ha 8 litri di capacità ed è facilmente asportabile per una facile manutenzione.

Sistema di caricamento pneumatico

Sistema di caricamento pneumatico

Il sistema di caricamento pneumatico viene utilizzato per il trasferimento della biomassa dai depositi molto distanti dal vano caldaia oppure da un silo magazzino di appoggio e diretto al silo caldaia.

Può essere utilizzato per il pellet di legna classe A1 e A2 (EN  14 961-2) o altre biomasse compatibili per la granulometria EN 14961- 6.

Il sistema è compatibile con le caldaie a pellets della classe compatta Kalorina serie MK25, K35 PV e BK25, i termocamini Kalorino KS Pellet (15,8 -31 kW), le caldaie della serie Kalorina K20 M, K22 E, K22 EPA, BK22 E è K24 E (23-104 kW), le caldaie classe 5 della serie Kalorina LE-PA (Low Emission) e con la serie Kalorina MK Low Emission.

Il sistema pneumatico e il prelevamento dallo stesso non sono inclusi nella linea di prodotti Tatano.

Tatano raccomanda il sistema Advance Easy Moving.

Approfondisci

Pellet Tank interrato

In caso di mancanza di spazio per il deposito all'interno dell’edificio, il sistema dà la possibilità di installare un serbatoio interrato all'esterno e, attraverso il sistema ad aspirazione, di trasportare fino alla caldaia il pellet di legna classe A1 e A2 (EN  14 961-2) o altre biomasse compatibili per la granulometria EN 14961- 6.

Il sistema è compatibile con le caldaie a pellets dalla classe compatta Kalorina serie MK25, K35 PV e BK25, i termocamini Kalorino KS Pellet (15,8 -31 kW), le caldaie della serie Kalorina K20 M, K22 E, K22 EPA, BK22 E è K24 E (23-104 kW), le caldaie della classe 5 della serie Kalorina LE-PA (Low Emission) e serie Kalorina MK Low Emission.

Il serbatoio interrato e il prelevamento dallo stesso non sono inclusi nella linea di prodotti Tatano.
Tatano raccomanda il sistema Advance Easy Moving. 

Approfondisci
Pellet Tank interrato

Schemi di impianto

Kalorina serie BK25
Kalorina serie BK25
Gamma di potenza: 26 kW