Progetto di riqualificazione energetica
Sezione Residenziale
Progetti realizzati

Progetto di riqualificazione energetica Hotel

Il progetto di riqualificazione energetica, condotto dai partner Tatano Water Sol, effettuato presso l’Hotel Aqua Mirage Marrakech, è stato caratterizzato da cambio radicale della soluzione di riscaldamento da fonte fossile a fonte totalmente rinnovabile.

Scelta strategica a favore non solo dell’impronta ambientale della struttura ma in perfetta linea con la tutela dell’ambiente.
La struttura può ospitare sino a 1400 persone e conta 600 camere servite di tutti i confort.
La ex centrale termica adiacente alla struttura era costituita da caldaie a gas la cui spesa di riscaldamento complessivo si aggirava a 300.000 euro /anno.

Tatano ha previsto per la nuova centrale termica, due caldaie di ultima generazione Tatano, modello KALORINA K2350 EPA, dotate di: sistema di trasporto combustibile automatico SCB02, pulizie automatiche sia del fascio tubiero che della camera di combustione per un tempo di funzionamento in continuo di corca 7000 ore /anno senza periodo di fermo macchina e modulo wifi per la gestione a distanza.
Ad integrazione sono stati installati dei puffer di acqua tecnica per un totale di 15 metri cubi. Le caldaie ad oggi sono alimentata da Cippato e Nocciolino esausto\depolverizzato.

Viene inoltre effettuato il riscaldamento delle due piscine, il riscaldamento del centro termale interno alla struttura e acqua sanitaria per i servizi.

    • Modello caldaia
      n°2 x 581 kW modello K 2350 EPA
    • Potenza utile
      1162 KW
    • Stoccaggio combustibile
      N°2 SCB02 sistemi di trasporto a balestra
    • Risparmio annuo
      75%
    • Break-even point
      Meno di 3 anni

Dettagli di progetto