ITA | ENG | FRA | ROM | ESP | GRE |

Azienda Progetti realizzati Floricoltura in serra (Copaceni, Ilfov, Romania-2014)

Floricoltura in serra (Copaceni, Lifov, Romania - 2014)

Per l’azienda familiare Ungureanu, la floricoltura è un'attività portata avanti da generazioni,
sempre all’insegna della tradizione nel territorio. Qui vengono coltivate molte piante, ma
l’azienda si è specializzata negli anni nella coltivazione dei tulipani, che richiedono
temperature costanti intorno ai 10-12° C.

Le esigenze del cliente

Nell'estate del 2014, una nuova serra di tulipani, viene costruita su una superficie di 5000 mq.
L’ubicazione della serra non permette però il collegamento alla rete di teleriscaldamento della
città come nel caso delle altre strutture aziendale. Quindi il progetto necessitava di una scelta
alternativa di riscaldamento.

La soluzione Tatano

Tatano, decide di realizzare un progetto pilota e affianca il cliente dalla fase del sopralluogo sino
alla messa in funzione, progettando assieme al cliente ed in base alle specifiche esigenze del
progetto un sistema termico “personalizzato”.
Per far fronte al fabbisogno energetico si installa una caldaia a biomassa, modello K2350 EPA
FMC LC (581 kW), in abbinamento ad un accumulo inerziale (L 50 000) che garantisce una
continuità produttiva efficiente, il massimo rendimento dell’impianto, oltre a dei significativi
risparmi energetici.
Il sistema di estrazione a balestra (SCB02) che preleva il combustibile da un silo adiacente
adibito allo stoccaggio garantisce una completa autonomia di esercizio dell'impianto.
La nuova centrale ha una bassa richiesta di interventi manutentivi in quanto le caldaie dotate
di sistemi di pulizia pneumatici e rimozione automatica delle ceneri.
Grazie alla tecnica di combustione Lambda Control, al depolveratore ciclonico a bordo
macchina si raggiungono rendimenti elevati e bassi livelli di emissioni.

La caldaia che assicura una temperatura di 80 °C sul circuito primario è collegata ad un
sistema radiante a tubi d’acqua sollevati dal suolo, per assicurare anche il disgelo al livello
del tetto della serra.
La gestione di tutti i parametri di funzionamento avviene in remoto. La centrale termica è munita
di un PLC idoneo al collegamento attraverso BUS.


CARATTERISTICHE TECNICHE

Superficie: 5000 m²

Modello caldaia: K2350 EPA FMC LC (n. 2)

Potenza termica installata: 581 kW 

Tipologia impianto: Radiante/Scambiatori di calore a tubi d'acqua

Combustibili: Scarti di cereali, agro-pellets, chips di potature, legna

Stoccaggio combustibile: Diretto

Volume stoccaggio: 32 m³