ITA | ENG | FRA | ROM | ESP | GRE |

Azienda Progetti realizzati Serre Iasi - Romania

Serre Iasi - Romania

Le serre di Dumesti con una superficie di 15000 mq dedicata alla coltivazione di pomodori,
è un progetto pilota realizzato dalla ditta spagnola Novedades Agricolas (Lantec Industries),
specializzata nella realizzazione di serre chiavi in mano.

Utilizzando una tecnologia di ultima generazione, tutti i processi di lavorazione e funzionamento
della serra sono completamente automatizzati. Un controller climatico preleva e processa i
dati ricevuti tramite i sensori interni ed esterni dando comandi ad ogni impianto presente
all'interno. Un'altra novità del progetto è rappresentata dalla scelta di caldaie a biomassa,
come soluzione per riscaldamento.
Due caldaie policombustibile, modello Kalorina 23130 E (1511 kW) vengono impiantate in un
ultramoderno impianto di riscaldamento.
I sottoprodotti agricoli e forestali: lolla di girasole, scarti di cereali, agro-pellet, chips di legna
sono utilizzati come combustibili nell'impianto. Le caldaie sono alimentate automaticamente
tramite i sistemi di estrazione a balestra (SCB02) assicurando una completa autonomia di
esercizio. Le caldaie sono accessoriate di: recuperatori di calore, doppio cicloni integrati,
bruciatori a coclea dotati di inverter e controllo dell'ossigeno assicurano una ottima
combustione e un massimo rendimento. Le caldaie sono raccordate ad un impianto a tubi
d'acqua al livello del suolo, utilizzati anche come binari per i carelli di raccolta. 

La centrale termica è munita di un PLC idoneo al collegamento attraverso BUS.
Ogni ambiente è provvisto della propria stazione di regolazione, che può essere integrata
attraverso Can-Bus nella regolazione delle caldaie. Cosi tutti i valori delle varie componenti
d'impianto sono disponibili e consentono una regolazione ottimale dell'intero impianto,
a secondo fabbisogno termico richiesto.


Modello: K23130 E (n. 2) 

Potenza utile: 3022 kW

Combustibili: lolla di girasole, scarti di cereali, agro-pellet, chips di legna

Stoccaggio combustibile: diretto

Volume stoccaggio: 86 m3

Estrazione/trasporto combustibile: estrazione a balestra (SCB02)

Risparmio annuo: 70% rispetto ai combustibili fossili

F.lli Tatano Snc