ITA | ENG | FRA | ROM | ESP | GRE |

Azienda Progetti realizzati Riscaldamento per allevamenti (Vaslui, Romania)

Riscaldamento per allevamenti di polli (Vaslui, Romania)

L'allevamento dei polli rappresenta un'attività importante nella realtà economica della
provincia di Vaslui (Romania). La necessità dei produttori di affrontare cicli produttivi
continui ed efficienti, senza interruzioni, in condizioni di temperature esterne molto rigide
e nel contesto del continuo rincaro dei combustibili fossili determina la scelta di sistemi
di riscaldamento alternativi e di prodotti tecnologicamente innovativi, capaci di sfruttare
una importante risorsa della zona, la biomassa.
In questo progetto viene presa in considerazione la biomassa locale: sottoprodotti agricoli
e residui agro-industriali: agro-pellets, sansa di e buccia di girasole che assicurano
l'autonomia degli impianti per circa otto mesi all'anno e la filiera del chips di legna locale
per coprire il fabbisogno nel periodo di vegetazione della pianta.

Di conseguenza, in più siti della zona vengono installate le caldaie a chips di legna Kalorina,
con potenze da 581 a 755 kW (K2350 E, K2365 E), per una potenza complessiva di 2091 kW.
La scelta delle soluzioni in cascata permette di rispondere alle diverse esigenze di potenzialità
dei siti e di assicurare il funzionamento continuo degli impianti.

Le caldaie, allestite con tecnologie di recupero energetico (economizzatore), doppio ciclone
integrato, sistemi di pulizia pneumatica, bruciatori a coclea dotati di inverter e controllo dell'ossigeno,
sono state abbinate a dei sistemi di estrazione a balestra per una completa autonomia.

Grazie all'impiego delle caldaie a biomassa si riesce a realizzare un risparmio dell'80% sul prezzo
del gpl, che rappresenta l'alternativa alle biomasse.



Rosiesti (Vaslui) - 2009


Modello: K2365 E (n. 2)

Potenza termica installata: 1510 kW

Tipologia impianto: scambio termico acqua/aria (ventilconvettori)

Combustibili: agro-pellets, sansa di girasole, chips di legna, scarti di cereali

Stoccaggio combustibile: diretto

Volume stoccaggio: 64 m³

Estrazione/Trasporto combustibile: estrazione a balestra (SCB02) 

Risparmio annuo: 80% sul prezzo del gpl

Il tempo di rientro dell’investimento (break even point): 4 anni



Stefan cel mare (Vaslui) - 2010

Modello: K2350 E (n. 1)

Potenza termica installata: 581 kW

Tipologia impianto: scambio termico acqua/aria (ventilconvettori)

Combustibili: agro-pellets, sansa di girasole, chips di legna, scarti di cereali

Stoccaggio combustibile: diretto

Volume stoccaggio: 32 m³

Estrazione/Trasporto combustibile: estrazione a balestra (SCB02) 

Risparmio annuo: 80% sul prezzo del gpl

Il tempo di rientro dell’investimento (break even point): 3 anni


F.lli Tatano s.n.c. - Zona ind.le - Scalo ferroviario -Cammarata AG - P. IVA 01520840842